Progetti
Gianni Pettena, La Mia Scuola di Architettura, 2011 Gianni Pettena, La Mia Scuola di Architettura, 2011

La Mia Scuola di Architettura

2013 - in corso

Serie


La Mia Scuola di Architettura prende il titolo dalla serie fotografica dell’artista ed “anarchitetto” Gianni Pettena in cui è rappresentato il paesaggio delle Dolomiti che circonda Bolzano. Si tratta di una serie di presentazioni pubbliche irregolari che intende indagare l’idea di paesaggio e l’influenza che esso può avere sulla formazione di un individuo, come artista e cittadino, e quindi sulla costruzione di un’intera comunità.
Allo stesso tempo, in linea con il messaggio di Pettena stesso, La Mia Scuola di Architettura intende portare avanti una riflessione sui possibili formati di produzione e trasmissione di conoscenza, così da espandere l’idea stessa di educazione e scuola.

*1
26.11.2013
Conversazione tra Gianni Pettena (artista), Pierre Bal-Blanc (direttore Cac Bretigny, curatore in residence Museion), Emanuele Guidi (direttore artistico ar/ge kunst)


*2
16.07.2014
The School of Narrative Dance, Marinella Senatore


*3
27.01.2015
Come primo amore, Andreas Pichler


*4
29.04.2015
Riti di fertilità, giovani e identità in Sudtirolo: Il caso studio dello Stelvio in Val Venosta
Marta Villa – Docente, Assistente cattedra di Antropologia Culturale – Università degli Studi di Trento.
Organizzato da EVAA – Associazione Antropologica Alto Adige


*5
01.03.2016
Hidden Islam / Sacred Interiors in Profane Buildings


*6
09.05.2017
Imparare dal paesaggio / BAU con INLAND


*7
19.05.2017
JAPANESE ALPS / Lecture di Francesco Tenaglia

CLOSE