Mostre
Exhibition view,  Elisabeth Baumgartner, 2008 Exhibition view, Elisabeth Baumgartner, 2008

ELISABETH BAUMGARTNER – UP-DATE

4 Aprile - 26 Aprile 2008

A cura di Sabine Gamper

Exhibition view,  Elisabeth Baumgartner, 2008

Exhibition view, Elisabeth Baumgartner, 2008

A tre anni dalla scomparsa di Elisabeth Baumgartner, il Curatorium per i Beni Tecnici Culturali in collaborazione con la ar/ge kunst Galleria Museo Bolzano organizza una mostra che illustra la ricca e variegata attività di questa esponente del mondo culturale sudtirolese sia sul piano giornalistico sia ricordando il personaggio Elisabeth Baumgartner come pittrice.
La mostra ospita infatti quadri, installazioni audio-video, fotografie, testi oltre a una pubblicazione a cura del Curatorium per i Beni Tecnici Culturali appositamente realizzata della casa Editrice Raetia che ne documenta la poliedrica attivitá. Viene anche presentato per la prima volta al pubblico un progetto nato sviluppando un´idea della stessa Elisabeth Baumgartner: un catalogo online (www.mediathek.bz.it) che raccoglie e organizza materiale e documentazioni audiovisive relativo alla storia piú recente,

Exhibition view,  Elisabeth Baumgartner, 2008

Exhibition view, Elisabeth Baumgartner, 2008

Elisabeth Baumgartner è stata tra l´altro socia fondatrice di ar/ge kunst Galleria Museo partecipando sin dall’inizio all’elaborazione dei programmi con quella singolare apertura verso il nuovo, l´invenzione, l´aggiornamento che ha caratterizzato tutta la sua attività culturale. Il suo contributo infatti, travalicando le singole iniziative artistiche, era sempre anche testimonianza di un atteggiamento e di uno stile di vita.
La sua forza motivante si incentrava sulla capacità di creare connessioni, di mettere in relazione tanto le persone tra loro, quanto le persone con le diverse tematiche. Durante la sua attività giornalistica e culturale ha raccolto una grande quantità di notizie, documentazioni, interviste, materiali che oggi costituiscono ancora una preziosa fonte dalla quale attingere per sviluppare ulteriori riflessioni e che rispecchiano la sua curiosità attenta e sensibile nell’esplorazione dell’identità culturale dell’ambiente che ci circonda.
Negli ultimi anni si è sentita particolarmente coinvolta nelle tematiche affrontate dal Curatorio per i Beni Tecnici Culturali, argomenti politicamente e storicamente delicati della storia contemporanea che richiedono una elaborazione per essere nuovamente radicati nella coscienza pubblica.

CLOSE